Lotteria degli scontrini

21-10-2020

Lotteria degli scontrini

La lotteria nazionale degli scontrini è il nuovo concorso a premi gratuito, collegato allo scontrino elettronico. L’inizio della lotteria è stato spostato, causa coronavirus, al 1° gennaio 2021.

Partecipare è semplice: tutti i cittadini maggiorenni e residenti in Italia che acquistano beni e servizi, di importo pari o superiore a 1 euro, possono partecipare alle estrazioni annuali e mensili.

  

COME FUNZIONA

Per partecipare alla lotteria occorre mostrare al negoziante, al momento dell’acquisto di importo pari o superiori a 1 euro, il proprio “codice lotteria” che verrà abbinato allo scontrino.

Ogni scontrino genera un numero di “biglietti virtuali” della lotteria pari a un biglietto per ogni euro di spesa, con un arrotondamento se la cifra decimale supera i 49 centesimi.

L’esercente, attraverso un lettore ottico collegato al registratore telematico, effettua il collegamento tra lo scontrino e il codice lotteria del contribuente e trasmette i dati all’Agenzia delle entrate, in pratica come accade in farmacia con la Tessera sanitaria.

L’obiettivo del governo è quindi di combattere l’evasione fiscale incentivando i contribuenti a richiedere lo scontrino con la speranza di una vincita in denaro.

  

CHI PUÒ PARTECIPARE

Possono partecipare alla lotteria tutte le persone fisiche, maggiorenni e residenti in Italia, che acquistano beni o servizi da esercenti che trasmettono telematicamente i corrispettivi.

Non partecipano alla lotteria gli scontrini corrispondenti ad acquisti online e quelli effettuati nell’esercizio di attività d’impresa, arte o professione.

Nella fase di avvio, non sono coinvolti nella lotteria gli acquisti documentati con fatture elettroniche e quelli per i quali i dati dei corrispettivi sono inviati al sistema Tessera Sanitaria.

  

QUALI SONO I PREMI

La lotteria prevede premi per le estrazioni “ordinarie” e ulteriori premi per quelle “zero contanti”, riservate ai pagamenti cashless (non in contanti).

La vincita è pagata dall’Agenzia delle dogane e dei monopoli esclusivamente mediante bonifico bancario o, per i soggetti sforniti di conto bancario, con assegno circolare non trasferibile.

  

ESTRAZIONI “ORDINARIE”

Per le estrazioni ordinarie sono previste:

• un premio da 1 milione di euro per il vincitore dell’estrazione annuale

• 3 premi da 30.000 euro ciascuno per i vincitori delle estrazioni mensili

• 7 premi da 5.000 euro ciascuno per i vincitori delle estrazioni settimanali (la cui decorrenza verrà determinata).

  

NOVITÀ

È stata approvata anche l’operazione “zero contanti” che prevede premi, sia per i consumatori che prediligono pagamenti con carte e bancomat, sia per gli esercenti.

Sono previste estrazioni mensili, annuali e - con decorrenza da determinare - anche settimanali, con i seguenti premi:

  

2 premi per l’estrazione annuale

• un premio da 5 milioni di euro per il consumatore

• un premio da 1 milione di euro per l’esercente.

  

20 premi per le estrazioni mensili

• 10 premi di 100.000 euro ciascuno ai consumatori

• 10 premi di 20.000 euro ciascuno agli esercenti.

  

30 premi per le estrazioni settimanali (decorrenza da stabilire)

• 15 premi di 25.000 euro ciascuno per i consumatori

• 15 premi di 5.000 euro ciascuno per gli esercenti.

Contattaci per saperne di più

 

 

Per ulteriori informazioni:
https://www.lotteriadegliscontrini.gov.it/portale/